Come ordinare al ristorante

Uno degli aspetti più interessanti del viaggiare è poter provare cibi appartenenti a tradizioni culinarie diverse dalla propria. Se state per partire alla scoperta della Scozia, state pur certi che troverete tantissimi piatti da provare come il bannock (un particolare tipo di pane), il salmone scozzese o il celebre shortbread, per citarne alcuni!

Ovviamente per assaggiare queste gustose pietanze dovrete essere in grado di ordinarle. Se non vi sentite sicuri non scoraggiatevi, ecco qui di seguito qualche consiglio su come ordinare al ristorante.

Procediamo con ordine; innanzitutto la lista dei cibi offerti si chiama menu, e come in italiano e si compone delle seguenti sezioni:

Appetizer o starter: sono gli antipasti

Main course, mains o entree: è la portata principale

Desser: ovviamente sono i dolci e la frutta

Drinks o  beverages è la parte in cui sono raggruppate le bevande: i fizzy drinks sono le bibite gassate, i soft drinks sono le bevande analcoliche, e via di seguito troverete la lista dei cocktails, delle birre(beers), del vino (wine), ecc…

 

Per ordinare basta utilizzare semplici espressioni come: “I will have the…”, “I’d like the…” . Ecco un esempio di conversazione che vi potrebbe capitare di avere:

  • Customer: May I have the menu, please?
  • Waiter: Of course Sir/Madame. Here it’s your menu.
  • Customer: What would you recommend from the menu?/ Do you have any specials today?
  • Waiter: Today we have our special Sunday roast, beef, pork or lamb with a side of roasted potato and vegetable and our homemade English sauces.
  • Customer:  Can I have the lamb? /I’d like the lamb please / I would like the lamb / I will have the lamb, please.

Una volta terminato il pasto, dovrete chiedere il conto (bill):

  • Waiter: Can I get you anything else?
  • Customer: No thanks, Just the bill, please.
  • Waiter: (he/she brings the bill) There you go. Thanks.
  • Customer: Excuse me, do we pay here or at the cash register?
  • Waiter: You can pay here.
  • Customer: Thanks. You’ve been very helpful.

Se invece vi troverete in un pub per sorseggiare un’ottima birra scozzese:

  • Bartender: What can I get you?
  • Customer: Hi. What beer do you have on tap?
  • Bartender: We have BrewDog.
  • Customer: I’ll have a BrewDog, please. How much do I owe you?
  • Bartender: £2 pounds, please.
  • Customer: Wow! That’s cheap! Thanks!

Infine, ricordatevi che nel Regno Unito bisogna lasciare la mancia, solitamente è inclusa nel conto, se così non fosse, l’importo da lasciare corrisponde al 10% -12% del costo pasto.

 

Post realizzato in collaborazione con Kaplan International English, che da oltre 70 anni propone corsi di inglese all’estero, soggiorni studio e corsi di preparazione accademica in oltre 40 scuole nel mondo, tra cui una scuola di inglese a Edimburgo, per adulti dai 16 anni di età e per gruppi con studenti dai 14 anni di età.