Sposarsi in Scozia

Per un matrimonio davvero indimenticabile, le informazioni per sposarsi in Scozia!

La Scozia è un paese dove per tradizione vengono a sposarsi molte coppie che desiderano celebrare il matrimonio in una cornice veramente romantica. Ci sono due tipi di cerimonie: quella con rito religioso e quella con rito civile.

Tipologie

Il matrimonio religioso in Scozia di solito viene celebrato in una chiesa alla presenza di un ministro del culto.

Il matrimonio civile può aver luogo in un ufficio comunale o in altro luogo autorizzato, alla presenza di un ufficiale di stato civile.

Inoltre molti appassionati del mondo celtico decidono di sposarsi applicando al rito civile una componente pagana: l’handfasting, che letteralmente significa “legare le mani”, un rito matrimoniale legalmente riconosciuto in Scozia.

Basta fare richiesta al comune, che rilascia un Certificato di Consenso Civile alle nozze. Questo documento va poi riconsegnato entro 3 giorni firmato dagli sposi, dai testimoni e dal celebrante. Con questa modalità il rito del matrimonio può essere celebrato ovunque, sia in cornici naturali come dentro a un bosco e sulle sponde di un lago oppure in dimore suggestive come gli antichi castelli scozzesi.

La parte più emozionante del rito prevede che durante la cerimonia le mani dei futuri sposi vengano legate con del nastro o corda, atto che simboleggia l’unione della coppia. Il nastro annodato può essere sciolto in qualsiasi momento, sia subito dopo la cerimonia che a fine serata.