Cosa vedere a Glasgow

Alla scoperta di Glasgow, dalle eleganti vie del centro e del West End al quartiere operaio dell'Est End.

Il centro di Glasgow è molto grande e ha come cuore storico George Square, di origine ottocentesca con l’imponente palazzo delle City Chambers e l’architettura vittoria della Merchant City, la zona dei caffè alla moda e delle vie dello shopping.

Ma Glasgow ha anche una forte impronta operaia visibile nel quartiere dell’East End, la parte più antica e autentica della città.

Cosa vedere

La città può essere divisa in centro città, East End, West End, Clydeside e Southside. Abbiamo raccolto per voi i luoghi e i monumenti più interessanti da visitare in ogni parte della città.

Centro città

Il centro di Glasgow è un continuo alterarsi di edifici di epoca vittoriana con il loro fascino retrò e palazzi di nuova generazione frutto delle tante correnti di architettura che si sono alternate negli anni.

East End

Questo vecchio quartiere rappresenta il cuore popolare e operaio della città. Se volete assaporare l’atmosfera descritta nei film di Ken Loach questo è il posto giusto: qui vedrete uno spaccato reale della vita di Glasgow, fra mercati, una generale desolazione post operaia, qualche pub isolato e negozi multietnici.

West End

L’elegante quartiere del West End è quanto di più lontano si possa immaginare dal gemello East End: le abitazioni raffinate in arenaria rossa della ricca classe mercantile, che a fine ‘800 fece di questa zona il suo quartiere residenziale, i negozi, i caffè e i pub si mescolano al vociare degli studenti di ogni età che affollano le università che si concentrano in questa zona.

Clydeside

La zona del porto un tempo fu fiore all’occhiello della cantieristica navale della città: qui infatti venivano costruiti e varati i grandi transatlantici che scendevano lungo il fiume Clyde dopo il varo, applauditi dalla popolazione che seguiva la nascita di ogni nuova imbarcazione come un evento pubblico. Dopo decenni di degrado la zona  è stata riqualificata con opere di bonifica e di recupero dei vecchi docks.

Southside

Ci sono pochi motivi per avventurarsi in questa parte della città e vi consigliamo di rimanere nella zona chiamata Queen’s Park, un sobborgo gradevole e riqualificato.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.1 su 13 voti
Condividi