Edimburgo segreta

La meravigliosa città di Edimburgo affascina viaggiatori da tutto il mondo per la sua atmosfera antica e misteriosa.

Ma in pochi sanno che sotto il manto stradale si nasconde una città segreta e sotterranea, un’intrico di cunicoli che nei secoli hanno rappresentato il lato oscuro e malfamato della capitale.

Il luogo scelto per edificare la città, una collina vulcanica, rese difficili le operazioni di urbanizzazione , per la mancanza di spazio e di ampie aree pianeggianti. Edimburgo divenne quindi la prima città a sviluppo verticale: infatti sotto il Royal Mile vennero costruiti diversi livelli abitativi, suddivisi in base all’estrazione sociale.

Il Mary King’s Close si trova 25 metri sotto il livello del Royal Mile: è un itinerario turistico nelle viscere della città che vi porterà alla scoperta della storia più affascinante e oscura di Edimburgo, fatta di distillerie clandestine, appestati sepolti vivi,  prigioni terribili e luoghi di perdizione.