Cosa fare a Edimburgo senza spendere una sterlina!

La Scozia, si sa, non è una meta economica, anche a causa della sterlina.

Ma a Edimburgo ci sono tante soluzioni e attrazioni turistiche gratuite per rendere piacevole anche per le vostre tasche il soggiorno nella capitale!

Eccovi qualche esempio!

  • Molti musei della città sono totalmente gratuiti: City Art Centre, Museum of Edinburgh, National Gallery of Scotland, Scottish National Portrait Gallery, Dean Gallery, Scottish National Gallery of Modern Art, The People’s Story Museum, The Writers’ Museum & Makars’ Court.
  • In particolare merita il National Museum of Scotland che vanta 8.000 reperti provenienti non solo dalla Scozia, ma anche da viaggi d’esplorazione degli scienziati dell’epoca, come Charles Darwin, il posto ideale dove rinchiudersi in una giornata di pioggia.
  • Una passeggiata nell’Orto Botanico Reale.
  • La veduta mozzafiato dal piazzale del castello di Edimburgo (la visita del castello è a pagamento).
  • Il colpo d’occhio sulla città da Calton Hill.
  • La visita alla St. Giles Cathedral.
  • Una bella passeggiata immersi nel verde all’Holyrood Park oppure nei giardini di Princes Street o ancora lungo il Water of Leith, un lungo canale dagli scorci bucolici che vi farà assaporare angoli inediti della città e vi porterà fino al mare, per ammirare il porto!