Isole Orcadi

Il selvaggio arcipelago delle Orcadi vi stupirà con la bellezza dei suoi paesaggi e la fierezza della sua gente.

Isole Orcadi

Al largo dell’estrema punta nord-orientale della Scozia, privo di rilievi elevati e composto da più di 70 isole, l’arcipelago delle Orcadi svolse un ruolo fondamentale in entrambe le guerre mondiali.

Separate dalla terraferma dal Pentland Firth, le Orcadi, così come le Shetland, sono storicamente molto vicine alla Scandinavia e tendono a considerarsi come una regione a se stante rispetto alla Scozia, data la loro vicinanza culturale e geografica con i vicini abitanti della penisola scandinava.

Sulle Orcadi il passato si può toccare con mano, dagli antichissimi Menhir preistorici ai castelli e alle fortezze. Rimarrete sicuramente colpiti dalla mitica Skara Brae, dove potrete scoprire insediamenti abitativi di oltre 5000 anni fa.

Ma la vera attrattiva delle Orcadi è sicuramente la natura selvaggia e indomita: la bellezza delle alte scogliere ricoperte di un manto soffice e verde che si getta sul mare blu cobalto vi lascerà senza fiato Nei mesi estivi, i migliori per visitare queste isole, potrete ammirare insenature e rocce a picco sul mare abitate da uccelli marini e colonie di pulcinelle di mare, mentre nelle acque spesso burrascose vedrete nuotare le foche. Un vero paradiso per gli amanti della natura!

Mappa
Ring of Brodgar
Leggi l'articolo
Skara Brae
Leggi l'articolo
Kirkwall
Leggi l'articolo
Stromness
La pittoresca cittadina di Stromness è incantevole e rappresenta un buon punto di partenza per la visita...
Maes Howe
La più bella tomba a camera dell'Europa nordoccidentale, risalente a circa 5000 anni fa, conincisioni...
Brough of Birsay
Le Orcadi sono principalmente un’oasi naturalistica e per apprendere appieno la loro bellezza occorre...
South Ronaldsay
La Mainland è collegata tramite ponti a livello del mare a due isolette minori, Burray e South Ronaldsay....